Terremoto Emilia.

solidarietà,poesia

”E’ crudele ed umiliante
constatare che le opere umane,
costate tanti anni di lavoro e
sacrificio, possano venir distrutte
in pochi secondi… la terra, simbolo
stesso di solidità, può muoversi
sotto i nostri piedi come una sottile
pellicola su un liquido”

                                   Charles Darwin.

Mi unisco al cordoglio dei morti e
la solidarietà di chi spera che questo
incubo finisca al più presto.
 
                                                  pulvigiu.

Per un aiuto basta mandare un SMS
al numero…

                                                45500

Terremoto Emilia.ultima modifica: 2012-06-04T08:31:00+00:00da pulvigiu
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Terremoto Emilia.

  1. mIASSOCIO ALLE TUE CONSIDERAZIONI ED INTANTO UN BRIVIDO CORRE LUNGO LA MIA SCHIENA: PUò TOCCARE A TUTTI.HANNO DETTO CHE L’iTALIA INTERA SI MUOVE SOSPINTA DALLA PLACCA AFRICANA.
    cORININA

  2. Nessun isterismo, nessun pianto ne urla. Nessuna imprecazione ne insulto verso uno stato inesistente.
    Siamo pronti a ricostruire scossa dopo scossa.

    Io sono orgoglioso d’essere Emiliano

  3. una tragedia, un nodo nel cuore, un pensiero caldo a tutti coloro che hanno subito quest’affronto della natura… e forse degli uomini

  4. Guardo l’Emilia e vedo il dolore e lo sconforto di migliaia di uomini, e di tanti altri prima di loro, che hanno attraversato la mia vita tramite le immagini in TV.

    Ma vedo anche l’orgoglio, la forza di ripartire e ricostruire, e cosa ancora più bella ed emozionante, vedo un Popolo unito, senza politica nè bandiera, solo con il desiderio di offrire aiuto, accoglienza, vicinanza, solidarietà.

    Questa è l’Italia che amo.

    djSisca

  5. Questa tragedia ha distrutto anni di storia e le case ma non l’orgoglio e la grande forza degli EMILIANI, che sono già pronti a ripartire… sono fiera di essere per metà una di loro.

    Un abbraccio Giuseppe!

  6. Ci vuole tanta forza e coraggio per superare questi orribili momenti, ma sono sicura che ce la faranno. Un abbraccio grande a te.

  7. niente di più vero delle parole di Charles Darwin..chi non lo prova neanche immagina il dolore e la paura che regna nella mia regione..grazie per questo post..un abbraccio

  8. Giuseppe , seppur lievemente la terra continua a tremare , speriamo che la smetta presto…. un abbraccio e buon inizio
    settimana!

  9. Caro Giuseppe,
    questo è l’attimo dove mi domando perchè, perchè Dio…
    Mi unisco al tuo pensiero e alla preghiera.

    Abbraccio forte forte e buona settimana

I commenti sono chiusi.